Villa Antropoff, quando la destinazione non è ciò che sembra

Scritto e diretto da Vladimir Leschiov, uno tra i più importanti e riconosciuti rappresentanti lettoni del cinema di animazione. Il suo cinema rappresenta un perfetto equilibrio tra la narrazione tradizionale e l’astrazione poetica.

Villa Antropoff  è la storia di un uomo, che non ha nulla da perdere, coltiva però un sogno, un grande sogno. Ma un immenso e pericoloso specchio d’acqua lo separa da esso. L’uomo si mette in viaggio dalle coste africane con la speranza di inseguire una vita migliore, e arriva a destinazione grazie al suo coraggio e alla sua tenacia. Ma la sua destinazione non è ciò che sembra.

Pur essendo del 2012 risulta decisamente attuale.