La pop art di Ludmilla Radchenko in mostra a Salerno

Ludmilla Radchenko – Pop Artist & Art Designer in mostra al Palazzo Fruscione dal 04 all’ 11 giugno  nell’ ambito della rassegna Arte Salerno 2017

L’arte urlata di Ludmilla Radchenko si nutre di vita reale, si ciba di icone, drammi, percorsi di vita, successi e sper- anze comuni. Nascono elaborati digitali da foto e scansioni, che uniti alla pittura materica creano composizioni ricche di messaggi visivi, collage di vita reale con pennellate d’ironia.

Nasce l’11 novembre 1978 a Omsk in Siberia, dove si diploma in Fashion Design nel 1999. Nello stesso anno approda in Italia, dove lavora come modella, show-girl e attrice fino al 2008. Nel 2009, dopo un corso alla New York Film Academy negli USA, Ludmilla decide di dedicarsi totalmente alla sua più grande passione: la pittura.

L’ arte urlata di Ludmilla si nutre di vita reale, composizioni ricche di messaggi visivi, collage di vita quotidiana con pennellate d’ironia. Da dicembre 2010 è nelle librerie Feltrinelli il suo primo catalogo: “POWER POP” edito da Skira. Su commissione realizza opere per personaggi come il campione di moto GP Jorge Lorenzo, il campione di F1 Sebastian Vettel, il cantante Jamiroquai.

Pop.Art.Studio è lo studio d’arte e spazio espositivo di Ludmilla Radchenko nato nel 2009  in grado di ospitare opere e piccoli eventi come vernissage e mostre d’arte. Qui sono nati i primi progetti artistici realizzati per mano dell’artista e fondatrice.

La creatività di Ludmilla non si limita alla tela, ma varca ambiti come moda e design, con personalizzazione degli spazi e degli arredi, da qui nascono collaborazioni con diversi brands e una linea di foulards con stampe d’arte su materiali pregiati, questo progetto “FullART” Made in Italy, riscuote successo a livello mondiale.

Il marchio “Siberian soup” FullART by Ludmilla Radchenko diventa un vero e proprio brand registrato a livello mondiale.

Dove e Quando 

Nell’ ambito della rassegna Arte Salerno 2017 organizzato da Artetra associazione culturale

Ludmilla Radchenko personale d’arte 

Dal 04 all’ 11 giugno

Palazzo Fruscione , Vicolo Adelberga, 19, Salerno

ingresso gratuito

Note: Tutte le immagini inserite in questo articolo sono di proprietà di Ludmilla Radchenko.

Le  immagini inserite nell’ articolo le trovi qui e qui

Potete trovare Ludmilla Radchenko su internet visitando il sito www.ludmillaradchenko.it

Si ringrazia l’ associazione culturale Artetra