Grave di Julia Ducournau

Grave, noto con il titolo internazionale “Raw”, è un film del 2016 scritto e diretto da Julia Ducournau.
Ancora una volta i francesi usano l’horror per raccontarci altro. Il film, nonostante le scene di estremo sadismo, propone una messinscena viscerale e morbosa. Alienazione giovanile, body horror e manie della società moderna si fondono in un mix a mio avviso interessante.
Finale a sorpresa.
Curiosità: durante la presentazione al Festival di Cannes si è dovuto ricorrere ai paramedici.
voto4/5
recensione di Eleonor Rigby
@produzione riservata