Festival| Coordinate Sonore 2016

Il 23\24 Agosto 2016 “Coordinate sonore”, festival di musica elettronica, animerà il bosco di Calvanico (SA) con un’ esperienza di due giorni, tra interventi e concerti elettronici, installazioni interattive e cibo della tradizione mediterranea.

23 AGOSTO | ore 18.00

DASHA RUSH
ICHINEN
VALERIO GOMEZ DE AYALA K.LUST

24 AGOSTO | ore 12.00

THE NORMALMEN

GIOVANNI DAMICO

SEENAHMEN + GÆT

FABIO PETROSINO

MARIO RUGGIERO

Coordinate sonore manifesto

Gruppi di lavoro, supervisionati da esperti, svolgeranno dei brevi percorsi formativi (full immersion) sulle tematiche del “Soundscaping” e sulla “Produzione musicale”.

Coordinate Sonore 2016 - comunicato stampa01.pdf-5

L’obiettivo principale del Festival Coordinate è quello di valorizzare uno stile di vita sano anche durante un festival di musica elettronica, puntando sull’ aggregazione giovanile e su elementi che incentivino a rispondere alle problematiche di impatto ambientale.

Ci sarà la possibilità di campeggiare gratuitamente, in un luogo lontano dalla città ma attrezzato con tutto ciò di cui un campeggio necessita ( elettricità , servizi igienici, docce).

In collaborazione con Ruralhub, un evento nell’evento, ovvero il “Catuozzo”, che vuole riprendere l’antica tecnica dei nostri nonni boscaioli: o’ Catuozzo, la Carbonaia, non solo per salvarne la memoria ma soprattutto come metafora per ragionare sui temi legati all’utilizzo degli scarti da trasformare in energia.

Quest’anno il tema gira intorno alla filosofia Hacker (non a caso to hack vuol dire tagliare con l’accetta) e su come utilizzare le nuove tecnologie per ri-programmare soluzione tecnologiche che possano risolvere piccoli e grandi problemi dei nostri ecosistemi naturali e umani.

I giorni dedicati al Catuozzo saranno dedicati a riflettere sulle nuove opportunità e prospettive delle Biotecnologie, ragionando sul concetto di energia e su come utilizzare le opportunità del Retrofitting (ovvero aggiungere nuove tecnologie o funzionalità ad un sistema vecchio, prolungandone così la vita utile).